Sinfonia Dal Nuovo Mondo (Goin’ Home)

Antonín Dvořák (1841-1904): Largo dalla Sinfonaa “Dal Nuovo Mondo”, Op. 95.

Secondo movimento della sinfonia più famosa di Dvořák, che il compositore scrisse durante il suo soggiorno negli Stati Uniti ispirandosi alla musica indigena. Un alunno dello stesso Dvořák scrisse un testo per la melodia pentatonica iniziale, ottenendo una canzone in stile spiritual dal titolo Goin’ Home.

Nelle battute 11-14, i flauti si dividono in due gruppi. Se il pezzo viene interpretato da un solo flauto, questi interpretarà la linea superiore.

Trascrizione per flauto dolce e pianoforte di Massimo Pennesi. Questa partitura interattiva è stata pubblicata originariamente nel post El nuevo mundo y los derechos civiles, del blog educacionmusical.es.

Goin’ Home

Goin’ Home, trascrizione del secondo movimento della Sinfonía “Dal Nuovo Mondo” di Dvořák, interpretata da Paul Robeson (1898-1976). Registrazione dal vivo nel Carnegie Hall di New York, 1958.

Indian Canzonetta

Antonín Dvořák (1841-1904): Larghetto de la Sonatina in sol maggiore per violino e pianoforte, Op. 100.

Secondo movimento della sonatina che Dvořák compose durante il suo soggiorno negli Stati Uniti, ispirato dalla musica dei nativi americani. Il titolo Indian Canzonetta e gli altri titoli alternativi con i quali si conosce questo pezzo (Indian LullabyIndian Lament) non sono stati scelti del compositore ma dall’editore.

Trascrizione per flauto dolce e pianoforte di Massimo Pennesi. Questa partitura interattiva è stata pubblicata originalmente nel post Indian Canzonetta, del blog educacionmusical.es.

Fritz Kreisler, 1914

Kreisler – Dvořák: Sonatina in sol maggiore per violino e pianoforte, op. 100, 2º movimento: Larghetto (Indian Lament).